SCOPRI COME COMPILARE IL MODULO BLU

Se sei stato coinvolto in un incidente –a prescindere se la colpa sia tua o della controparte –ti consigliamo di compilare la Costatazione Amichevole di Incidente (CID o Modulo Blu).
E’ un documento che raccoglie tutte le informazioni dell’accaduto e ci aiuta a comprendere meglio la dinamica dell’incidente.
Per renderti più agevole la compilazione, in un momento di stress -come potrebbe capitare a seguito di un incidente -abbiamo preparato una piccola guida che potrà aiutartia comprendere meglio quali campi compilare ed in quale maniera.

Scarica il modulo Blu

Disponibile la nuova app Sa-free sul sito Sicurezza e Ambiente Spa

Disponibile GRATUITAMENTE PER I CLIENTI dell'agenzia PUNTOALSICURO la nuova app Sa-free

Grazie alla nuova App SA Free potrai:
  • compilare gratuitamente il CAI digitale a seguito dell’incidente, allegando anche le foto del sinistro
  • verificare la copertura RCA e il furto di veicoli coinvolti nel sinistro
  • ricevere alert sonori in prossimità di zone altamente sinistrose (c.d. punti neri) e autovelox fissi/mobili con “Sicurvia”
  • ispezionare le condizioni del veicolo in fase di rinnovo della polizza assicurativa con la concreta possibilità di ricevere uno sconto
  • segnalare l’incidente in tempo reale e ricevere alert da tutti gli utenti SA Free entrando così nella community degli automobilisti
  • ricercare in modo interattivo punti di interesse come distributori e colonnine elettriche, concessionarie, carrozzerie e officine, parcheggi, ospedali con pronto soccorso e molto altro
ASSISTENZA TELEFONICA DALLA CENTRALE OPERATIVA (24 ore/tutti i giorni)
Sa Free sarà costantemente e gratuitamente aggiornata anche grazie ai consigli e alle esigenze della community degli automobilisti alla quale è dedicata.

Scarica Sa Free, la tua nuova migliore amica, GRATUITAMENTE inserendo in fase di LOGIN il codice "PUNTOALSICURO".

Disponibile sia su App store sia su Google Play





QR code per download diretto sia per iOS che per Android

 

Ricorda sempre:

  • è importante compilare il CID anche nel caso in cui la controparte non vuole firmarlo o non concorda su alcuni particolari dell’incidente;
  • è meglio che sia tu a compilare il CID e tenere i primi due fogli;
  • è sempre bene compilare un unico CID;
  • è importante verificare i dati e la targa dell’altro assicurato;
  • se acconsente alla compilazione del CID, è importante anche controllare la firma della controparte attraverso un documento.

LE INFORMAZIONI CHE DEVONO ESSERCI SEMPRE

  • Data dell’incidente;
  • Targa esatta di entrambi i veicoli;
  • Il tuo nome e quello della controparte;
  • I nomi di entrambe le Compagnie di Assicurazione (controllando sul tagliando o sul foglio di assicurazione);
  • Descrizione di come è avvenuto l’incidente;
  • Firme, la tua e quella della controparte

SEZIONI DEL CID –1 pagina

Idealmente possiamo suddividere la prima pagina del CID in 3 sezioni.

SEZ. A Area dove riassumere i dati fondamentali dell’incidente, ovvero data, luogo, presenza o meno di feriti, danni materiali, testimoni.

SEZ. B Area suddivisa in 2 parti speculari (A e B), che serve per riassumere le informazioni di ciascun veicolo e ciascun conducente. Nella parte centrale in bianco è possibile chiarire meglio le dinamiche dell’incidente. Alla fine di questa sezione c’è anche lo spazio dove disegnare la dinamica dell’incidente.

SEZ C. È molto importante, perché è qui che devono essere apposte le firme.

  1. Inserisci la data il luogo dell’incidente ed indica se ci sono stati testimoni;
  2. Nell'area celeste indica i tuoi dati, il tuo recapito e i dati relativi al tuo veicolo;
  3. Inserisci il nome della Compagnia con cui sei assicurato;
  4. Nell'area centrale troverai delle indicazioni in merito ai possibili particolari dell’incidente. Indica tutti quelli che ritieni possano integrare la descrizione dell'incidente;
  5. La parte giallina è destinata ad accogliere i dati della controparte coinvolta nell’incidente. Indica i suoi dati, il recapito, i dati relativi al veicolo;
  6. Riporta esattamente il nome della Compagnia assicuratrice della controparte;
  7. Disegna la dinamica dell’incidente riportando il nome delle strade;
  8. Inserisci la tua firma insieme a quella della controparte (per esteso);
  9. Indica i dati del conducente il veicolo, anche se non è il proprietario dello stesso.

Sezione del CID - 2 pagina

Il Secondo Foglio è necessario compilarlo solo in caso di feriti o testimoni o se i dati del proprietario dell’auto e quelli del conducente del veicolo coinvolto non coincidono.